Informations et ressources scientifiques
sur le développement des zones arides et semi-arides

Accueil du site → Livres → 2021 Impression à la demande → Esperienze di lotta alla desertificazione nella Repubblica di Kalmykia

Edizioni Sapienza (2021)

Esperienze di lotta alla desertificazione nella Repubblica di Kalmykia

Ayuna Daganova

Titre : Esperienze di lotta alla desertificazione nella Repubblica di Kalmykia

Auteur (s)  : Ayuna Daganova
Editeur  : Edizioni Sapienza
Date de parution : 2021-07-23
Pages : 76

Résumé
La desertificazione o desertificazione è la degradazione della terra nelle zone sub-umide, semi-aride e aride del globo, causata da fattori naturali-climatici e naturali-antropogeni, singolarmente o in combinazione. "Desertificazione climatica" è un termine coniato negli anni 40 dallo scienziato francese Auberville. Qui, "terra" si riferisce a un sistema bioproduttivo composto da acqua, suolo, biomassa vivente, e i processi idrologici ed ecologici che si verificano all’interno dei sistemi. Il degrado della terra è la perdita o la riduzione della produttività economica e biologica dei campi o delle praterie a causa delle condizioni climatiche e dell’uso improprio della terra per scopi economici. La desertificazione è causata dal disseccamento del suolo, dall’appassimento della vegetazione, dalla riduzione della coesione del suolo, che si traduce in un rapido sviluppo dell’erosione eolica e nella formazione di tempeste di polvere. La desertificazione è una delle conseguenze difficili da compensare e da recuperare dei cambiamenti climatici e naturali-antropogenici, perché ci vogliono in media da 70 a 150 anni per ripristinare un centimetro di strato di suolo fertile in una zona climatica arida.

Annonce de l’ouvrage et achat (€ 35,90 en 2021)

Page publiée le 14 décembre 2021