Informations et ressources scientifiques
sur le développement des zones arides et semi-arides

Accueil du site → Livres → 2020 → Nutrire il bestiame con la pera di cactus (Opuntia ficus-indica) - Utilizzo della pera cactus (Opuntia ficus-indica) come mangime per ruminanti

Edizioni Sapienza (2020)

Nutrire il bestiame con la pera di cactus (Opuntia ficus-indica) - Utilizzo della pera cactus (Opuntia ficus-indica) come mangime per ruminanti

Tikabo Gebremariam

Titre : Nutrire il bestiame con la pera di cactus (Opuntia ficus-indica) - Utilizzo della pera cactus (Opuntia ficus-indica) come mangime per ruminanti

Auteur (s)  : Tikabo Gebremariam
Editeur  : Edizioni Sapienza
Date de parution : 2020-04-02
Pages : 84

Résumé
Lo studio aveva tre parti tutte incentrate sull’utilizzo del fico d’India (Opuntia ficus-indica) come mangime per animali. La prima parte mirava a valutare l’utilizzo del cactus come mangime per animali in tre associazioni contadine selezionate. La seconda parte è stata condotta per valutare l’effetto della durata dell’appassimento per 0(T1), 48(T2), 96(T3) e 144(T4) ore sul cactus e sull’assunzione di acqua. La terza parte è stata condotta per vedere l’effetto dei diversi livelli di inclusione dei cactus (0, 25, 50 e 50%) sull’aumento di peso vivo e sulla digeribilità della dieta. La somministrazione di cactus agli animali è una lunga tradizione nell’area di studio. Gli agricoltori nutrono i loro animali con cactus in combinazione con mangimi fibrosi durante le stagioni secche e i periodi di siccità. Il cactus serve anche come fonte d’acqua. L’appassimento del cactus aumenta la sostanza secca del cactus e l’assunzione di acqua da parte degli animali. Il cactus è stato prontamente consumato e gli animali hanno preferito il cactus al foraggio grezzo.

Annonce de l’ouvrage et achat (€ 39,90 en 2021)

Page publiée le 18 décembre 2021