Informations et ressources scientifiques
sur le développement des zones arides et semi-arides

Accueil du site → Projets de développement → ONG/NGO Coopération décentralisée → Somalie → Miglioramento della sicurezza alimentare per le comunità rurali più povere della regione di Maroodijeh (Somalia) attraverso il rafforzamento della resilienza e la promozione di un approccio agroecologico.

2018

Miglioramento della sicurezza alimentare per le comunità rurali più povere della regione di Maroodijeh (Somalia) attraverso il rafforzamento della resilienza e la promozione di un approccio agroecologico.

Somalie

Titre : Miglioramento della sicurezza alimentare per le comunità rurali più povere della regione di Maroodijeh (Somalia) attraverso il rafforzamento della resilienza e la promozione di un approccio agroecologico.

Pays : Somalia
Lieu : Il progetto verrà realizzato nel distretto di Gabiley, Regione di Maroodijeh, Autoproclamata Repubblica del Somaliland (Somalia Nord-Occidentale).

Date : 2018 durée : 6 mois

Objectif
* OBIETTIVO GENERALE : Rafforzare la resilienza di 12 comunità di agro-pastori della regione di Maroodijeh vittime delle siccità cicliche, introducendo alternative comunitarie di adattamento ai cambiamenti climatici.
* OBIETTIVO SPECIFICO Aumentare la sicurezza alimentare e i mezzi di sostentamento di 60 nuclei famigliari di pastori e agropastori attraverso la promozione di un approccio agroecologico.

Descriptif
Il progetto sarà strutturato in 2 componenti, corrispondenti ai Risultati Attesi : 1. Accesso all’acqua aumentato nell’area di intervento con un approccio eco-sistemico di conservazione ambientale 2. Asset produttivi dei beneficiari rafforzati attraverso il capacity building
Il progetto interverrà sulla sicurezza alimentare delle comunità rurali, che al momento sono autosufficienti per una media di 7 mesi all’anno, con l’obiettivo di portarla almeno a 8. I redditi domestici, che al momento sono inferiori ai 200 USD annui (82,5% dei nuclei famigliari analizzati ha un reddito inferiore a questa cifra) verranno portati a una media compresa tra i 200 e i 250 USD. L’accesso all’acqua, che rappresenta un ostacolo alle attività agricole e di allevamento, verrà aumentato, portando il consumo medio giornaliero dagli attuali 114,2 a 150 litri per nucleo famigliare (+30%). La produzione agricola verrà migliorata attraverso l’aumento della superficie media coltivata da ciascun nucleo famigliare da 1,2 a 2 ettari, mentre la resa di foraggio (sorgo) per ettaro passerà da 5,4 a 7,5 tonnellate l’anno, con conseguente miglioramento delle condizioni del bestiame.

Benéficiaires : * I beneficiari diretti del progetto saranno 360 pastori e agro-pastori residenti nell’area di intervento, per un totale di 60 nuclei famigliari, che vedranno aumentate la propria sicurezza alimentare e capacità di adattamento ai cambiamenti climatici. Sarà data priorità alle comunità maggiormente colpite dagli effetti della siccità e distanti dalle fonti idriche. Particolare attenzione sarà riservata alle donne capofamiglia e agli IDP. * I beneficiari indiretti del progetto saranno circa 2.000 pastori e agro-pastori che beneficeranno del miglioramento della produzione nei settori dell’agricoltura e dell’allevamento.

Partenaire : ActionAid Somaliland (AAS)

Cout total : 10.085 Euro

ActionAid International Italia (pdf)

Page publiée le 19 juillet 2019