Informations et ressources scientifiques
sur le développement des zones arides et semi-arides

Accueil du site → Projets de développement → ONG/NGO Coopération décentralisée → Tunisie → Progetto SERVAGRI - Osservatorio italo - tunisino a SERVizio de l’AGRIcoltura Sostenibile di Qualità (Tunisia)

2011

Progetto SERVAGRI - Osservatorio italo - tunisino a SERVizio de l’AGRIcoltura Sostenibile di Qualità (Tunisia)

Tunisie

CISS - COOPERAZIONE INTERNAZIONALE SUD-SUD

Titre : Progetto SERVAGRI - Osservatorio italo - tunisino a SERVizio de l’AGRIcoltura Sostenibile di Qualità (Tunisia)

Pays : Tunisie

Date : Date de début : 2011 // durée : 2 anni

Objectif
Obiettivo del progetto è sviluppare strategie e azioni pilota per contribuire all’integrazione di filiere produttive agro-alimentari, capaci da un lato di valorizzare e rendere maggiormente competitive le produzioni italiane e tunisine, dall’altro di migliorare i livelli di qualità, di sicurezza e di sostenibilità ambientale delle produzioni locali.

Activités
Tra le attività previste : la creazione di un Osservatorio italo-tunisino sulle politiche di sicurezza e qualità agro-alimentare e di protocolli con enti ed operatori del settore, l’elaborazione di piani di sviluppo congiunti, l’organizzazione di workshop e seminari formativi, la diffusione di pratiche innovative per operatori e addetti al settore che saranno raccolte in un manuale di buone pratiche, la creazione di una banca dati che permetta al consumatore finale criteri di ricerca personalizzati, la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione, di una pubblicazione finale e di un portale web.

Bénéficiaires : Imprenditori, consumatori, decision makers, organismi pubblici, operatori del settore agricolo

Partenaires : Gruppo d’Azione Locale ELORO (GAL ELORO) PARTNER : CISS, EURISPES Sicilia, CIA Siracusa (Confederazione Italiana Agricoltori), APEL – Associazione per la promozione dell’occupazione e dell’alloggio e TENMYA 21

Financement : Programma ENPI di cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia

CISS - COOPERAZIONE INTERNAZIONALE SUD-SUD

Page publiée le 4 septembre 2019