Informations et ressources scientifiques
sur le développement des zones arides et semi-arides

Accueil du site → Projets de développement → ONG/NGO Coopération décentralisée → Jordanie → ABILITY – Aumentare l’autonomia di persone con disabilità ad Amman e Zarqa (Giordania)

2019

ABILITY – Aumentare l’autonomia di persone con disabilità ad Amman e Zarqa (Giordania)

Jordanie

Titre : ABILITY – Aumentare l’autonomia di persone con disabilità ad Amman e Zarqa (Giordania)

Pays : Jordnaie
Lieu : Il progetto si realizzerà in due città : Amman (Sweileh) e Zarqa

Date : 12 mesi (10/07/2019 -10/06/2020)

Objectifs
* Obiettivo generale Migliorare la qualità e l’accessibilità a servizi adeguati di assistenza per la popolazione disabile giordana e rifugiata. * Obiettivo specifico Migliorare le condizioni di salute della popolazione disabile giordana e rifugiata dei governatorati di Amman e Zarqa.

Activités
* Fornitura di strumenti assistivi (apparecchi acustici, occhiali per persone con disabilità visiva, stampelle e altri strumenti per la mobilità, attrezzature mediche per le cliniche) * Offerta di servizi specialistici per persone con esigenze disabilità (educazione speciale, logopedia, fisioterapia, servizi per disturbi legati all’udito e alla vista * Formazione, sensibilizzazione di caregiver familiari delle persone con disabilità al fine di migliorare la qualità dell’assistenza * Assistenza tecnica e formazione del personale del progetto su disabilità e genere. AIDOS condurrà una missione di assistenza tecnica e formazione per operatori/rici di NHF. La formazione su disabilità verrà svolta da Medici per la Pace. L’intero progetto adotterà un approccio di genere, volto a promuovere pari opportunità e relazioni di genere positive e sostenibili su cui saranno basate tutte le attività realizzate.

Résultats
* Circa 1.000 rifugiati/e siriani/e i/e giordani/e vulnerabili/e con disabilità (50% donne e 50% uomini) con disabilità usufruiranno di servizi specialistici e strumenti assistivi * Circa 75 caregivers di familiari con disabilità miglioreranno le loro capacità di far fronte alla malattia e allo stress, di relazionarsi con i servizi locali, di affrontare situazioni di primo soccorso * 11 specialisti/e della disabilità delle due cliniche della NHF vedranno rafforzate le loro competenze nell’offerta di servizi integrati per persone con disabilità. Dopo la fine del progetto, i centri interessati continueranno a fornire servizi di riabilitazione a tutti i gruppi vulnerabili.

Beneficiaires : * Beneficiari/e diretti/e : rifugiati/e siriani/e e giordani/e con disabilità del governatorato di Zarqa e dell’ aerea di Sweileh di Amman. caregiver di familiari con disabilità e rafforzeranno le loro capacità di migliorare la qualità dell’assistenza specialisti/e della disabilità delle due cliniche della NHF saranno formati/e da esperti/ * Beneficiari/e indiretti/e 500 famiglie di persone con disabilità

Partenaires : Noor al Hussein Foundation (NHF) / Institute for Family Health (IFH) ; Medici per la Pace

Financement : AICS – Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (449.966,40 €) ; AIDOS (7,650 €) ; NHF (4.800 €)
Cout du projet : € 462,416.40

AIDOS - Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo

Page publiée le 10 septembre 2019