Informations et ressources scientifiques
sur le développement des zones arides et semi-arides

Accueil du site → Projets de développement → ONG/NGO Coopération décentralisée → Burkina Faso → Insieme per il Dialogo contro la diffusione del radicalismo violento

Date non précisée

Insieme per il Dialogo contro la diffusione del radicalismo violento

Burkina Faso

Titre : Insieme per il Dialogo contro la diffusione del radicalismo violento

Pays : Burkina Faso

Date : Date non précisée

Objectif
L’OBIETTIVO è rafforzare il dialogo intra e interreligioso e quello intercomunitario, per aumentare la responsabilità della società civile, dei servizi statali, degli studenti, dei giornalisti e dei partiti politici nei comuni transfrontalieri della regione Hauts Bassins, ai confini col Mali, e rafforzare la coesione sociale di fronte alle crescenti minacce derivanti dalla diffusione del radicalismo violento.

Descriptif
IL PROGETTO contribuisce alla prevenzione e alla lotta all’estremismo violento promuovendo e rafforzando la coesione sociale nel Burkina Faso settentrionale, attraverso la promozione del dialogo tra gruppi differenti per appartenenza etnica, stato sociale e attività economica, oltre che per religione, dialetto linguistico e cultura.

SI RIVOLGE a 142 leader religiosi e comunitari di 35 villaggi ; a 30 educatori di 15 Organizzazioni della Società Civile e Attori istituzionali e 2.400 giovani ; a 150 bambini di strada ; a 15 referenti di partiti politici locali, a 15 giornalisti e a 25 agenti di polizia. Campagne di sensibilizzazione saranno svolte a Ouaga, Bobo e 6 comuni della provincia di Kénédougou.

L’INTERVENTO prevede la formazione di leaders comunitari per la realizzazione di un percorso identitario basato sui valori positivi, che verrà soccessivamente condiviso tra i diversi gruppi ; la sottoscrizione di un accordo comune per prevenire e contrastare il radicalismo ; la costituzione di commissioni miste, la realizzazione di 5 forum interreligiosi e 10 microprogetti culturali, artistici e sportivi che coinvolgono i più giovani ; un protocollo d’impegno da parte di partiti politici e giornalisti e la realizzazione di eventi teatrali e materiali di sensibilizzazione su larga scala.

Partenaires : PARTNER del progetto, cofinanziato dall’Unione Europea, sono Caritas Burkina (Ocades), Cerfi (Cercle d’études, de Recherches et de Formation Islamiques), RAJ (Réseau Afrique Jeunesse), KEOOGO, Siraba (Centre de Formation Artistique et Artisanal Désiré Somé), Acmur (Arts Clowns Marionnettes et Musique dans nos Rues), la Direction Général des Libertés Publiques et des Affaires Politiques (DGLPAP), le Ministère de l’Éducation National et de l’Alphabétisation (MENA) et le Ministère de la Jeunesse et la Direction Général de la Jeunesse et de l’Education Permanente (DGJEP)

ProgettoMondo Mlal

Page publiée le 13 septembre 2019